Cogenerazione






Cogenerazione significa produrre congiuntamente energia elettrica e calore. La combustione, che avviene in piccole centrali raggiunge risparmi fino al 40% nell'utilizzo rispetto alle fonti primarie di energia.

Un impianto di cogenerazio è composto da:
  • Motore primo
  • Generatore elettrico
  • Impianto motore
  • Recuperatori di calore

La cogestione è la produzione combinata di calore ed energia elettrica ottenuta da gas ( energia primaria). Essa viene realizzata in centrali termoelettriche dove viene recuperato vapore, fumi e acqua, nasce da qui il principio di risparmio di energia rispetto alla produzione separata dell’energia elettrica e termica. Questi impianti apportano notevoli benefici in termine di riduzione di emissioni inquinanti.

Esistono diverse tecnologie di cogenerazione che si basano sul:
  • Tipo di macchina
  • Motore utilizzato per la produzione di elettricità e calore

PERCHE’ LA COGERAZIONE?
  • Negli ultimi anni, il Parlamento Europeo ha riconosciuto la validità della cogenerazione ai fini del raggiungimento degli obiettivi del Protocollo di Kyoto e ha emanato delle normative che promuovono la progressiva diffusione di questo processo.
  • cogenerazione un'opportunità di investimento economico particolarmente interessante per gli enti, sia pubblici che privati.