Sicurezza in casa: il valore aggiunto delle proposte firmate ERLUX

4 Agosto 2017


In merito ai furti nelle abitazioni, i dati statistici degli ultimi anni fanno registrare incrementi decisamente preoccupanti con picchi che riguardano proprio le regioni del Nord Italia, fra cui l’Emilia Romagna. Da una recente indagine Istat emerge, infatti, che nel 2015, sulla base delle denunce presentate alle autorità competenti, sono stati 234.726 i furti nelle case degli italiani, numeri in linea con quelli dell’anno precedente, ma molto più elevate rispetto a 10 anni prima (141.601 nel 2006). In più, analizzando le statistiche su base regionale, al vertice di questa ingloriosa classifica troviamo la Lombardia (52.249) e al secondo posto proprio l’Emilia Romagna (26.052),
 
Non è certo nelle nostre corde analizzare lo scenario sociale e le cause di un fenomeno di portata tanto vasta, noi ci fermiamo ad una considerazione fin troppo ovvia: oggi c’è bisogno di livelli di sicurezza superiori al passato per garantire serenità alle persone. In quest’ottica la nostra specializzazione professionale nel campo degli impianti di sicurezza può essere un deciso valore aggiunto.
 
“In effetti – spiega Matteo Fanesi, referente sicurezza di ERLUX – oggi installare un impianto di questo tipo, se un tempo era una variabile a cui pochi ricorrevano, sta diventando una prassi sempre più comune: la gente ha bisogno di sicurezza dentro le proprie mura domestiche, desidera proteggersi e sa bene che l’installazione di un impianto funge anche da deterrente per ladri e malavitosi. Ci sono però alcuni concetti importanti da tener presente. Innanzitutto è opportuno tenere il malintenzionato più lontano possibile dalla nostra casa, per cui è strategico integrare un impianto antintrusione classico con uno di videosorveglianza, magari monitorabile anche da remoto, dal quale, tramite un sistema di telecamere, abbiamo la possibilità di accorgersi di movimenti sospetti in prossimità della casa o nel giardino. In secondo luogo, per una protezione maggiore, è bene prendere in esame anche la possibilità di essere vittima di una rapina, in prossimità della propria abitazione. In questo caso un ladro scaltro, per prima cosa, obbligherà il malcapitato a disinserire il proprio impianto di allarme: noi di ERLUX proponiamo, proprio per intervenire efficacemente in questi casi, dispositivi antirapina, in grado di attivare segnalazioni silenziose, per favorire un repentino intervento delle forze dell’ordine”.
 
Lo staff di ERLUX è ovviamente a disposizione per una consulenza e un sopralluogo gratuiti presso la vostra casa, al fine di verificare quale sia la soluzione, in termini di sicurezza, più in linea con le vostre esigenze e con i vostri ambienti. Info: tel. 0543.774632 – info@erlux.it